Anche per l’anno 2022 Arbizzi Soc. Coop. ha ottenuto il rinnovo della certificazione Carbon Neutral compensando 344 tonnellate di CO₂ attraverso l’utilizzo di VCS – CCB Carbon Credits di alta qualità. Questi ultimi sono stati acquisiti sostenendo REDD+ “Rimba Raya Biodiversity Reserve Project”. Si tratta di un progetto di riforestazione iniziato nel 2013 che opera nel Borneo e in particolare nelle antiche foreste di quest’isola indonesiana, disboscate per incrementare la produzione di olio di palma, un’industria molto redditizia che ha portato però alla distruzione dell’habitat di specie in via di estinzione. Tra queste l’orangotango, di cui il Tanjung Puting National Park ospita una delle poche specie selvagge che vive nella foresta e al quale è stato dedicato un santuario, il più grande al mondo finanziato privatamente. Lo scopo del progetto è la conservazione e la salvaguardia della flora e della fauna di questa vasta area e il miglioramento delle condizioni di vita dei suoi abitanti

Nello specifico “Rimba Raya” si occupa della conservazione di 47.000 ettari di foresta nativa di torbiere e della protezione di oltre 100 specie in via di estinzione e protette. Con le sue iniziative contribuisce ai 17/17 obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e evita l’emissione di 3.527.171 tonnellate di CO₂ all’anno, oltre naturalmente ad essere un progetto che risponde agli standard VCS + CCB.

REDD+ “Rimba Raya Biodiversity Reserve Project” agisce in maniera concreta per la FORESTA, la FAUNA SELVATICA e il SOCIALE, migliorando le condizioni di vita di tutti gli abitanti di quest’area.

Per la FORESTA si tratta della protezione di 25 specie vegetali in pericolo di estinzione, di 250.000 alberelli piantati di 20 specie diverse dal 2015 e di 20.000 alberelli di mangrovia piantati negli ultimi 18 mesi.
Per la FAUNA SELVATICA il progetto si occupa della protezione di 55 mammiferi minacciati e di 80 specie di uccelli minacciate o quasi minacciate. L’area di foresta sulla quale insiste il progetto “Rimba Raya” ospita, tra le altre specie, la scimmia proboscide, l’orso solare, l’agile gibbone e il leopardo nebuloso.
Per il SOCIALE ha provveduto a introdurre una clinica galleggiante che visita trimestralmente tutti i villaggi nell’area del progetto e sostiene 35 scuole, per un totale di 6457 studenti. Per fornire acqua pulita a tutte le famiglie dei villaggi residenti nell’area ha distribuito appositi filtri. Infine, ha fornito a ben 1623 famiglie lanterne solari che migliorano ulteriormente la loro qualità di vita.

Per preservare in maniera ancora più efficace la foresta di torbiere nel Kalimantan centrale, un ecosistema vitale da proteggere in quanto enorme deposito di biomassa e carbonio, si è fatto ricorso anche ad una squadra di 33 vigili del fuoco. Grazie alla loro assistenza costante e al loro pronto intervento gli incendi nelle torbiere nell’area del progetto si sono drasticamente ridotti. L’intera zona è infatti a rischio di incendi boschivi, conseguenza diretta dell’interesse che le industrie dell’olio di palma hanno manifestato su quest’area.

Siamo davvero orgogliosi di sostenere questo progetto e di proseguire con il nostro IMPEGNO D’AUTORE in favore della salvaguardia del pianeta e di quanti vi abitano. Il nostro impegno è costante e si concretizza quotidianamente: proponiamo infatti prodotti innovativi ed ecologici contrassegnati dal simbolo BIO D’AUTORE, e promuoviamo iniziative green sul territorio. Infine, la stessa sede aziendale testimonia il nostro impegno in quanto progettata per essere efficiente, tecnologica e a ridotto impatto ambientale

 

Per saperne di più → https://arbizzi.it/sostenibilita/ e contattaci a info@arbizzi.it 

Arbizzi: imballaggi, automazioni, servizi e impegno d’autore.



Articoli correlati